www.FotoEmozioni.it

Il Forum della Fotografia Naturalistica, animali, uccelli, rettili, anfibi, paesaggi, flora, macrofotografia. "FotoEmozioni è il Portale della Fotografia Naturalistica"
Oggi è mercoledì 23 gennaio 2019, 13:24

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 14 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Capogrosso - Piccolo immaturo
MessaggioInviato: domenica 13 luglio 2008, 17:22 
Non connesso
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 23 aprile 2008, 21:25
Messaggi: 9488
Località: Valle di Fiemme - Predazzo (TN)
Nei giorni scorsi hanno trovato un piccolo di Civetta Capogrosso ed è stato portato a Ricky.

Dopo avermi avvertito ci siamo informati presso un amico della Lipu, che spesso viene chiamato a soccorrere uccelli di tutte le specie, cosa fosse meglio fare.

Il suo consiglio è stato quello di alimentare temporaneamente l'immaturo di Capogrosso con un po di carne di Pollo dandogli un po di acqua, dopodiche riportarlo al piu presto nel punto esatto dove era stato trovato e lasciarlo lì, al riparo, su qualche ramo.

Se si riporta nella zona del ritrovamenteo gli adulti quasi sicurmente lo troveranno e continueranno ad alimentarlo.

Infatti in molte specie è naturale un uscita prematura dal nido (prima che sappiano volare e alimentarsi da soli) ma in tale periodo i genitori continuano ad accudire i piccoli anche se si trovano a terra e anche distanti gli uni dagli altri immaturi.

Naturalmente perche perdere un occasione simile per fare anche 2 foto :)
Quindi con Ricky e Flavio abbiamo portato il piccoletto, o la piccoletta :lol: nel bosco e lo abbiamo messo su un posatoio tra gli alberi che si trovano nella zona del ritrovamento (tutti grandi larici).

Immagine
Nikon D3; Nikon 70-200 f2.8 AF-S VR; Iso 400 f5.6 1/13 cavalletto e alzo dello speccio prima dello scatto.

Il tempo era veramente pessimo e dopo poco ha inizato anche a piovere, per fortuna la Civetta stava li praticamente immobile a guradarci e abbiamo potuto usare tempi molto molto lenti.

Il tempo di fare un po di scatti e poi ce ne siamo andati, nel frattemo uno dei genitori aveva emesso il tipico verso della Civetta Capogrosso, siamo tornati dopo alcune ore e la civetta non cera più ne sull'albero ne nelle immediate vicinanze.....auguriamoci che sia andato tutto bene ;)


Penso di avervi fatta cosa gradita postando anche il verso della Civetta Capogrosso che forse non tutti conoscono......potete ascoltarlo qui


Ciao

Gerardo

_________________
Immagine Vi presento il mio nuovo Libro, pubblicato con gli amici Flavio e Riccardo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 13 luglio 2008, 17:25 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 15 maggio 2008, 15:58
Messaggi: 1821
Località: Donnas (AO)
che bellino!!!!!!!!!!!!!!!!!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 13 luglio 2008, 18:42 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 28 aprile 2008, 15:08
Messaggi: 450
Località: Canazei Val di Fassa TN
Bella esperienza, davvero. Avete trovato anche l'albero dove presumibilmente si trovava il nido? (Ricordi il mio casuale ritrovamento?)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 13 luglio 2008, 18:52 
Non connesso
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 23 aprile 2008, 21:25
Messaggi: 9488
Località: Valle di Fiemme - Predazzo (TN)
Ci sono un paio di alberi con buchi di picchio nero nella zona ma non è possibile sapere se è uno di quelli il nido o se magari ce ne un terzo.

Vediamo il prossimo anno, staremo piu attenti, ora che sappiamo che quello è il suo territorio ;)

Gerry

_________________
Immagine Vi presento il mio nuovo Libro, pubblicato con gli amici Flavio e Riccardo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 13 luglio 2008, 19:48 
Non connesso

Iscritto il: sabato 24 maggio 2008, 13:15
Messaggi: 405
Località: Vinovo, TO
Bell'esperienza, foto molto buona (quando ricapita un'iccasione così...). Il piccolo è davvero stupendo. Auguri per l'anno prossimo a questo punto!

_________________
Ciao
Andrea
www.andreadezan.it


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lunedì 14 luglio 2008, 7:39 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 15 maggio 2008, 13:43
Messaggi: 153
Località: Arona - Lago Maggiore
Veramente una bella esperienza e un bell'insegnamento per tutti!
Ed anche una gran foto!
Ciao Marco

_________________
Le mie foto qui: http://www.marcotosi.net - http://www.flickr.com/photos/marcotosi/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lunedì 14 luglio 2008, 9:40 
Non connesso
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 23 aprile 2008, 21:25
Messaggi: 9488
Località: Valle di Fiemme - Predazzo (TN)
Grazie a tutti

In pratica con molti uccelli succede che l'involo è un po prematuro, la gente poi trova il piccolo e lo porta alle gurdie non sapendo che non è abbandonato ma che è un evento naturale e i genitori stanno continuando ad alimentarli anche fuori dal nido.

Certo in queste condizioni possono essere prede facili ma anche questo fa parte dei rischi della loro vita.

Dico questo perche quel mio amico della Lipu mi ha chiesto di dare ampio rilievo a come comportarsi se si trovano questi nidiacei, in pratica lasciarli li dove stanno e al massimo spostarli dalla strada in luogo sicuro, non tanto tra di noi che conosciamo questi eventi naturali ma presso i nostri amici/conoscenti/parenti.

Ciao

Gerardo

_________________
Immagine Vi presento il mio nuovo Libro, pubblicato con gli amici Flavio e Riccardo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lunedì 14 luglio 2008, 16:50 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 19 maggio 2008, 10:52
Messaggi: 837
Località: Bologna
Che dire, si rimane ipnotizzati ed affascinati. :D

_________________
Ciao
Roberto
www.robertocobianchi.net


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lunedì 14 luglio 2008, 20:26 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 2 maggio 2008, 21:44
Messaggi: 1166
Località: varena
:D Splendido scatto e bellisima esperienza.

_________________
www.marchgraziano.it


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 15 luglio 2008, 11:15 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 giugno 2008, 14:14
Messaggi: 249
Località: Casalvieri (FR)
Bellissima! :shock: :shock: :shock:

_________________
Filippo Rocca
http://fotoalbum.alice.it/filipporocca


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 15 luglio 2008, 20:22 
Non connesso

Iscritto il: martedì 15 luglio 2008, 15:18
Messaggi: 41
Località: Pelago (Fi)
Veramente ottima immagine, concordo anche io sul fatto di divulgare ad amici, parenti, che magari non conoscono a fondo il comportamrnto degli animali, di non portarli via dal loro ambiente perche danno l'impressione di essere stati abbandonati.

Ciao
Alessandro


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 15 luglio 2008, 21:32 
Non connesso
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 23 aprile 2008, 21:25
Messaggi: 9488
Località: Valle di Fiemme - Predazzo (TN)
Mi fa piacere che questa immagine e il racconto vi sia piaciuto.

Il piccoletto, anche se non si vede, era un po Punk :lol: aveva la parte superiore della testa coperta di resina e le piume si erano indurite.

Sembra si fosse messo addosso un kilo di Gel :lol:

Con richi abbiamo pensato che il nido fosse un po basso e toccando sopra con la testa si fosse sporcato di resina.

Qundo qualche anno fa ho seguito per diferse stagioni una coppia di Capogrosso ci siamo resi conto che le svariate nidificazioni avevano riempito il nido di escrementi e resti delle prede.

Un buco di picchio nero si era completamente riempito e pracimante dal bordo cerano solo 2 o 3 cm.

Quindi il fatto che toccassero sopra non è un idea cosi strampalata ve lo posso assicurare ;)

Ciao

Gerardo

_________________
Immagine Vi presento il mio nuovo Libro, pubblicato con gli amici Flavio e Riccardo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 22 luglio 2008, 16:34 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 28 aprile 2008, 15:08
Messaggi: 450
Località: Canazei Val di Fassa TN
La civetta Capo grosso reagisce al richiamo che ne imita la "voce"?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 22 luglio 2008, 16:37 
Non connesso
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 23 aprile 2008, 21:25
Messaggi: 9488
Località: Valle di Fiemme - Predazzo (TN)
Si ma non sempre, non i piccoli comunque.

L'adulto di sera o di notte piu facilmente ma non è detto che sia nelle immediate vicinanze del nido, può anche solo contrassegnare il proprio territorio (molto vasto).

Gerry

_________________
Immagine Vi presento il mio nuovo Libro, pubblicato con gli amici Flavio e Riccardo


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 14 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010